Nuova versione DesignBuilder 5.2

DesignBuilder 5.2

Nuova versione DesignBuilder 5.2

Share Button

 

DesignBuilder v5.2 aggiunge una serie di nuove funzionalità e miglioramenti rispetto alla precedente v4, che garantiranno maggiore produttività, in particolare, per il mondo LEED ed ASHRAE 90.1 PRM. È stato creato un nuovo set di strumenti di scripting EMS che consente di personalizzare al massimo le simulazioniEnergyPlus ed altre importanti novità per i moduli HVAC, ottimizzazione, analisi dei costi e modellazione.

 

Il nuovo DesignBuilder v5.2 consente di simulare, in maniera combinata, l’energia termica e l’umidità. Sono state implementate nuove opzioni per lo studio dei parametri di costo del bilancio economico ed è stato creato lo scambiatore di calore a piastre. Quest’ultimo consentirà di modellare una vasta gamma di nuovi sistemi HVAC dettagliato.

Per provare subito le novità della V5.2 vai alla nostra pagina di download.

 

Ecco, di seguito le principali novità della v5 di DesignBuilder:

 

Modellatore 3-D

  • Interscambio bidirezionale dei file gbXML con altri software di progettazione (novità v5.2)
  • Miglioramento dell’importazione gbXML BIM che supporta ora anche edifici a corte
  • Import 2-D elevation drawings to help with drawing facades (novità v5.2)
  • I nuovi strumenti di allungamento e rotazione consentono di modificare facilmente le aperture esistenti sia a livello di edificio che di superficie (novità v5.2)
  • Nuova opzione per visualizzare il blocco/la zona in uso nel contesto del resto dell’edificio (novità v5.2)
  • Il ghosting selettivo dei blocchi consente l’accesso ai blocchi prima “inacessibili” per l’editing geometrico (novità v5.2)
  • Opzioni di input diretto per valori di carichi interni/di illuminazione assoluti ed inserimento del numero di occupanti senza più dover fare riferimento alla superficie del pavimento (novità v5.2)
  • Filtri migliorati per il rapido caricamento dei dati dai template (novità v5.2)
  •  

     

    Simulazione EnergyPlus

  • V8.6 EnergyPlus con ulteriori significativi miglioramenti della velocità di calcolo (novità v5.2)
  • Miglioramenti al collegamento al servizio di simulazione on-line JESS (http://cms.ensims.com/index.php/jess-online) fornendo simulazioni in cloud veloci attraverso il Simulation Manager di DesignBuilder
  • Possibilità di simulare il trasferimento di calore tridimensionale tra il terreno e l’edificio con opzioni dedicate per locali interrati e platee
  • Deflettore esterno per locali ventilati naturalmente
  • Database  IGDB di vetri aggiornato alla V52 (novità v5.2)
  • Simulazione combinata di calore e umidità mediante algoritmi HAMT o EMPD (novità v5.2)
  • Opzioni per modellare 2 nuove modalità di controllo della ventilazione naturale per il comfort adattivo: CEN 15251 Adaptive e ASHRAE 55 Adaptive (novità v5.2)
  • Modellazione di finestre elettrocromatiche SageGlass multistato con una vasta gamma di opzioni di controllo dell’abbagliamento (novità v5.2)
  • Vetri termocromici (novità v5.2)
  •  

    Scripting

  • Gli strumenti EMS di scripting consentono di personalizzare il comportamento degli impianti HVAC, simulando anche i sistemi di controllo più complessi.
  • Le principali funzioni includono:

     

  • Una gamma di estensioni DesignBuilder alla sintassi SME standard di EnergyPlus per consentire di rendere gli script facilmente trasferibili. Gli script scritti per un progetto possono essere utilizzati su altri progetti e condivisi attraverso un portale di script pubblico
  • Consente di caricare componenti, quali attuatori, sensori, variabili ed istruzioni di output, già completamente funzionanti, attraverso semplici finestre di dialogo
  • Legge le impostazioni del modello DesignBuilder, per i livelli edificio, blocco o zona, per pre-compilare i dati all’interno dello script
  • Diversi colori vengono automaticamente assegnati alla sintassi nella finestra di script per aiutare la leggibilità
  • Interfaccia FMU / FMI per la co-simulazione con applicazioni esterne. Le applicazioni dell’FMU includono collegamenti con modelli di comportamento degli occupanti o simulazioni CFD con EnergyPlus.
  •  

    LEED e ASHRAE 90.1

  • Una serie di nuovi strumenti per contribuire alla valutazione degli edifici attraverso l’ASHRAE 90.1 Appendix G 2007 and 2010 Performance Rating Method
  • Generazione automatica del modello baseline con edifici baseline e proposed inclusi nello stesso modello e miglioramenti a supporto di forme complesse per superfici e finestre (novità v5.2)
  • Procedura guidata semi-automatica per la generazione del modello baseline HVAC
  • Simulazione automatica in parallelo del modello baseline ruotato sui 4 assi e generazione dei risultati medi
  • Confronto comparato su un’unica schermata del modello baseline e modello proposed
  • Tutti i pacchetti murari, i materiali, i sistemi vetrati, le attività, i sistemi di illuminazione e HVAC necessari per l’SHRAE 90.1 2007 e il 2010 sono inclusi e impostati automaticamente in base alla zona climatica all’interno del modellatore DesignBuilder
  • LEED EAC1, EAp2, Tabella 1.4 e la documentazione Energy Star (v5.1)
  • Support for LEED 2009 and v4 (novità v5.2)
  • Collegamenti al sistema di preparazione della documentazione online LEPORT per i rapporti EAc1, EAp2, Tabella 1.4 (novità v5.2)
  •  

    HVAC

  • Scambiatore a piastre acqua/acqua che permette al calore di essere scambiato tra i circuiti impiantistici e di condensazione
  • Pompe di calore di zone acqua-aria
  • Economizzatore lato acqua(novità v5.2)
  • Superfici radianti con opzione per riscaldamento/raffreddamento reversibili nella stessa superficie (novità v5.2)
  • Nuovi tipi di refrigeratori: Assorbimento, EIR riformulato e Assorbimento indiretto (novità v5.2)
  • Accumulo per acqua refrigerata (novità v5.2)
  • Unità terminale aria esterna VAV (novità v5.2)
  • Opzioni di dimensionamento aria esterna dedicate per zone HVAC e gruppi di zone (novità v5.2)
  • Nuove opzioni per la modellazione della ventilazione meccanica nei calcoli di dimensionamento per riscaldamento e raffreddamento (novità v5.2)
  •  

    LZC e Rinnovabili

  • Possibilità di integrare sistemi di generazione fotovoltaici (BIPV) su tutte le pareti, tetti e superfici vetrate.
  •  

    Ottimizzazione

  • Possibilità di applicare sistemi di ottimizzazione delle scelte progettuali anche ad edifici semplici
  • Nuovo UNIFORMAT II and NRM1 cost KPIs per fissare gli obiettivi finanziari del progetto (novità v5.2).
  •  

    Valutazione economica

  • Profonda revisione dei calcoli di modellazione dei costi di costruzione con nuove opzioni per sostenere gli standard NRM1 e le norme Uniformat II (v5.1).
  • Il costo dell’impianto può essere valutato in base alla potenza o in base alla area calpestabile dell’edificio (novità v5.2)
  • KPI aggiuntivi per il calcolo del capitale da utilizzare nelle simulazioni di ottimizzazione (novità v5.2)
  • Building Life Cycle Analysis (LCA)

  • Collegamento diretto agli strumenti One Click LCA per analisi avanzate dell’impatto ambientale a lungo termine (novità v5.2)
  • Altro

  • Nuovo programma di installazione che garantisce maggiore stabilità (novità v5.2)
  • Centinaia di altri piccoli miglioramenti e correzioni (novità v5.2)
  • Scopri tutte le novità del nuovo DesignBuilder v5!

    Scarica Designbuilder v5.

    Per scoprire gli sconti riservati all’aggiornamento dalla v3 alla v4 visita la pagina dedicata.